Tag Archives: Lenses

AF-S NIKKOR 85mm f/1.4G

20 Aug

Il quarto obiettivo presentato è una chicca destinata a solleticare i desideri dei fotografi appassionati di ritratti: l’AF-S NIKKOR 85mm f/1.4G che sostituisce, nell’offerta Nikon, l’AF NIKKOR 85mm f/1.4D IF.

L’ottica è stata rivista completamente e ora è dotata del Silent Wave Motor (SWM) e del rivestimento Nano Crystal. Tutto questo dovrebbe garantire livelli di contrasto ottimi e un bokeh di assoluta gradevolezza, grazie alla sua luminosità, che arriva a f/1,4.

Il nuovo schema ottico dell’AF-S NIKKOR 85mm f/1.4G è composto da 10 elementi divisi in 9 gruppi. L’obiettivo è dotato, come detto del motore SWM che permette la messa a fuoco automatica e manuale. Il corpo è realizzato in lega di magnesio ed è dotato di una sigillatura contro l’umidità e la polvere. Con un peso di 595 grammi, è il compagno ideale per le reflex professionali Nikon.

Advertisements

AF-S DX NIKKOR 55-300mm f/4.5-5.6G ED VR

20 Aug

Il terzo dei quattro obiettivi presentati da Nikon è lo zoom AF-S DX NIKKOR 55-300mm f/4.5-5.6G ED VR che, grazie alla sua lunghezza focale (equivalente sul formato DX a un 82,5–450mm sul formato 35mm), rappresenta una pratica alternativa ad un teleobiettivo a ottica fissa, anche per riprese naturalistiche e sportive e questo in virtù della leggerezza e della compattezza dell’ottica (530g di peso).

Il nuovo obiettivo è dichiaratamente l’elemento contiguo all’ottica base fornita con le DSLR in formato DX, ossia l’AF-S VR DX NIKKOR 18-55mm f/3.5-5.6G. Con il corredo dei due obiettivi il fotografo ha la possibilità di avere coperta una notevole gamma focale, dal grandangolo al tele.

Anche su quest’ottica è fornito il sistema di stabilizzazione ottica VR II, in questo caso estremamente utile quando si voglia scattare a mano libera alle focali più lunghe. L’obiettivo è dotato di  motore Silent Wave (SWM) e permette la focheggiatura manuale. La parte ottica è composta da 17 elementi in 11 gruppi, con due elementi in vetro ED, tre lenti asferiche e il trattamento Nano Crystal Coat.  Gli elementi in vetro che compongono il nuovo obiettivo NIKKOR integrano la nuova caratteristica HRI (High Refractive Index), che permette la realizzazione di immagini nitide, anche in condizioni critiche di illuminazione.

L’obiettivo è dotato di una sigillatura vicino all’innesto che permette all’utente di utilizzarlo anche in ambienti polverosi e umidi, confermandone la vocazione sportiva ed outdoor.

AF-S NIKKOR 24-120mm f/4G ED VR

20 Aug

Nikon ha presentato ieri 4 nuovi obiettivi.

Il primo è l’AF-S NIKKOR 24-120mm f/4G ED VR, uno zoom 5x formato FX.

L’estensione focale scelta, unica nella gamma NIKKOR, unita all’apertura costante a f/4  e alle dimensioni compatte rendono questo obiettivo un ideale compagno del fotografo nei viaggi e nella street-photography.

Di grande supporto alle riprese in movimento e in situazioni di scarsa luminosità è il sistema VR II, che permette di utilizzare tempi fino a 3/4 stop più lenti durante le riprese. Il sistema può funzionare in due modalità: Normale per scatti a mano libera e Attivo per compensare le vibrazioni provocate dal movimento dei veicoli.

La costruzione ottica utilizza il rivestimento Nano Crystal, ed è caratterizzata da 17 elementi in 13 gruppi con due lenti in vetro ED e tre lenti asferiche. Il diaframma a nove lamelle permette di ottenere un gradevole bokeh.

L’obiettivo è realizzato in lega di magnesio e con componenti in Super Engineering Plastic. La diffusa dotazione di guarnizioni ne permette l’utilizzo anche in condizioni ambientali con elevata umidità e polverosità. Le dimensioni sono circa 84×103.55 mm per un peso di circa 710g.

Il motore Silent Wave (SWM) permette una messa a fuoco veloce, precisa e silenziosa. E’ possibile anche focheggiare manualmente commutando la leva sul corpo dell’obiettivo.

%d bloggers like this: