Tag Archives: Delphine De Vigan

LETTERATURE, seconda serata

26 May

Ieri, 25 maggio, seconda serata del Festival LETTERATURE, nella suggestiva cornice della Basilica di Massenzio, con il tema “AFFETTI” come filo conduttore degli interventi.

L’apertura della serata vede il duo capitolino Bud Spencer Blues Explosion dare saggio delle proprie capacità live. Musica gradevole, ottima presenza scenica caratterizzano l’esibizione del duo che ormai è una realtà consolidata nel panorama musicale italiano.

A seguire, il primo intervento tocca a Michela Marzano, Professore ordinario di Filosofia Morale alla Sorbona di Parigi. Il suo inedito: “Addomesticare la vita: società e famiglia”, analizza la possibilità per le donne di provare sentimenti ed esprimerli in una società che cambia pur mantenendo preconcetti e pregiudizi.

Delphine De Vigan, scrittrice francese, legge un divertente inedito dal titolo: “Una notte di Natale”, che offre un ritratto di famiglia al femminile in cui la protagonista si ritrova ad essere la figlia più piccola Elsa, che scopre che Balthazar, il suo topolino, non è un maschio …

La contraddittoria vicenda narrata da Anita Nair, scrittrice indiana, mette in evidenza il ruolo stesso della donna in una società ancora ricca essa stessa di contraddizioni, come quella indiana. “La metà di un peccato”, il suo inedito, racconta una vicenda che colpisce, stimola la riflessione, spinge a farsi domande: il nostro punto di vista è sempre quello giusto? La prima impressione, quello che già sappiamo, quello che vediamo immediatamente, è sempre vero, affidabile, credibile ?

Advertisements
%d bloggers like this: