LETTERATURE – Terza serata

28 May

La terza serata di Letterature ha visto, ieri sera, la prestigiosa partecipazione del Premio Nobel per l’Economia (conferitogli nel 1998) Amartya Sen, indiano, famoso per essersi sempre espresso a favore della necessità globale di preoccuparsi di sviluppo e uguaglianza sociale, arrivando spesso a ribaltare teorie che erano rimaste cristallizzate negli ultimi decenni. Le sue idee sono alla base, si può dire, dei concetti di economia sostenibile e finanza etica. Attualmente è professore di Filosofia ed Economia ad Harvard, negli Stati Uniti.
Il Premio Nobel ha presentato un saggio dal titolo Attualità di Adam Smith, in cui dimostra come l’immagine di Adam Smith come un freddo e conservatore propugnatore del libero mercato sia in realtà un pregiudizio stereotipato, che in realtà non si basa su un’analisi attenta ed approfondita delle opere del pensatore ed economista scozzese del Settecento. La trattazione è stata affascinante, mettendo in luce come, in realtà, il pensiero di Smith possa e debba essere riletto oggi, riscoprendone le preoccupazioni per un mercato spesso incontrollato, per il razzismo dei colonialisti, per lo sfruttamento delle popolazioni e delle terre considerate solo una fonte di profitto.

Seconda ospite della serata avrebbe dovuto essere la scrittrice Tahmima Anam, che però ha dovuto rinunciare alla partecipazione perché colpita da un grave e improvviso lutto familiare. Il suo testo inedito Il buon musulmano è stato letto, interpretato, dall’attrice Valentina Carnelutti. Un toccante spaccato di vita familiare, in cui prevale, alla fine, l’adesione alla legge islamica, coranica, anche rispetto ai sogni di un bambino.

Ha chiuso la serata lo scrittore indiano Siddhart Shanghvi, che ha letto Lila un testo inedito che, raccontando la breve vita di una giovane ex modella, ci presenta un’India ancora una volta piena di contraddizioni, ancora al bivio tra tradizione e occidentalizzazione, con uomini e donne alla ricerca di fama, successo, denaro, in una realtà ormai globalizzata.

La serata ha visto Davide D’Onofrio accompagnare gli interventi con il suo dj set.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: